Nuova serie con Pike? Incrociamo le dita.


Alex Kurtzman, l’attuale “grande uccello della galassia”, ha dichiarato qualche tempo fa che oltre alle serie in corso (Star Trek: Discovery e Star Trek: Picard) e a quelle già annunciate (Star Trek: Section 31 e Star Trek: Lower Decks, quest’ultima in animazione) ne esistono altre due (!) in cantiere. E’ possibile che una di queste sia un’altra serie animata, destinata a un pubblico giovane e in preparazione per Nickelodeon, dal titolo di Star Trek: Prodigy (non confermato, ma lasciato trapelare lo scorso Gennaio dal Wall Street Journal).

Quale sarebbe l’altra? Da diverso tempo circola un “rumor”, una voce, a proposito di una serie ambientata sulla USS Enterprise all’epoca del capitano Christopher Pike, e che contemplerebbe quindi il ritorno di Anson Mount nei panni di Pike, di Rebecca Romjin nel ruolo di Number One e con Ethan Peck a rivestire di nuovo i panni del giovane Spock.
Nulla è confermato ufficialmente, per ora sono soltanto voci, come quella che vorrebbe Jake Cannavale a interpretare il giovane James T. Kirk (che però all’epoca era a bordo della USS Farragut, quindi se la notizia è vera sarebbe solo una guest star, o tuttalpiù un ruolo ricorrente, non certo un membro regolare del cast), o una nuova giovane attrice nei panni di Uhura.
Ora, però, è emerso un dato interessante su Production Weekly, una rivista online destinata ai professionisti del mondo dello spettacolo, e che informa scrupolosamente sulle produzioni in via di sviluppo e realizzazione.
Nell’ultimo numero, datato 13 Maggio, nella lista delle serie TV in cantiere compare (oltre alla già nota Section 31) anche una nuova serie intitolata Star Trek: Enterprise (o, alternativamente, Star Trek: Strange New World).

Fino a una conferma da parte di CBS All Access, è ben lungi dall’essere una notizia ufficiale, e va doverosamente presa con il proverbiale granello di sale; in ogni caso quelli riportati sarebbero naturalmente titoli “di lavorazione”, quindi provvisori, e altrettanto naturalmente sappiamo benissimo che “Enterprise” era già il titolo della serie con Scott Bakula. Tuttavia, Production Weekly è una fonte solitamente affidabile, quindi…non ci resta che incrociare le dita e sperare nel futuro.
Sperare in nuovi, strani mondi, alla ricerca di nuove civiltà, fino ad andare coraggiosamente dove nessuno è mai giunto prima.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.