«

»

Ott 01 2011

Star Trek Online in italiano?

Star Trek OnlineContinuano le novità nel mondo di Star Trek Online. Mentre gli sviluppatori preparano l’imminente apertura del server dove sarà testata la versione del gioco che sarà lanciata in occasione della conversione al modello “gratuito”, una notizia sorprendente ha colpito la community: il produttore esecutivo Daniel Stahl lascia i Cryptic Studios e il progetto. Per fugare ogni possibile dietrologia, lo stesso Stahl ha dato l’annuncio alcuni giorni prima della sua partenza rilasciando diverse interviste e chiarendo i motivi di questa decisione. Nell’ambito di una di queste interviste, rilasciata alla radio on line Trek Radio nel suo ultimo giorno in Cryptic, Stahl ha parlato degli sviluppi che avrà il gioco nei prossimi mesi in base a quanto discusso in precedenza con Perfect World Entertainment, la nuova proprietà di Cryptic Studios. Uno degli aspetti su cui PWE intende investire sono le localizzazioni del gioco, come ha dichiarato Stahl nell’intervista:

 Trek Radio: Diamo un’occhiata al futuro. Ovviamente il primo grande annuncio arrivato dopo l’acquisizione da parte dei Perfect Studios è stato che il gioco sarebbe diventato gratuito. I Perfect Studios hanno una forte presenza nei mercati orientali, sono molto presenti in Asia, quindi quali sono le altre cose che vogliono aggiungere a Star Trek Online? Che cosa ci riserva il menu per, diciamo, i prossimi tre/sei mesi? Ammesso che tu sappia qualcosa…

Stahl: Certo che lo so. Insomma, è stato un argomento di discussione da diverso tempo ormai, perché abbiamo spesso parlato di come questo gioco dovrebbe diventare e di come possiamo espanderlo in altri mercati. Saranno fatti degli sforzi per poter ri-localizzare il gioco e farlo arrivare in mercati in cui tradizionalmente non siamo mai andati, e per farlo ci vorrà qualcosa… diversi aspetti che migliorino il gioco. Ovviamente abbiamo avuto parecchie difficoltà nella localizzazione con il nostro precedente editore, Atari, ma la Perfect World crede fortemente nella localizzazione. Hanno i loro gruppi di localizzazione interni, quindi questo è uno dei miglioramenti più grandi che vedrete in futuro: una versione completamente localizzata di Star Trek che arriverà nel 2012, specialmente per le lingue EFIGS…”

Quindi è probabile che ci si possa aspettare, entro l’anno prossimo, una versione del gioco per le lingue “EFIGS” (inglese, francese, italiano, tedesco e spagnolo). Certo, gli sviluppi in questa direzione sarebbero interessantissimi, e vi terremo aggiornati sull’argomento.

Una nota a margine relativamente a quanto dichiarato da Stahl sulla sua partenza: si tratta di una scelta fatta prevalentemente nell’ambito delle sue aspirazioni professionali e personali. Da anni forte sostenitore dei progetti di gioco “sociale”, la sua partenza da Cryptic è alla volta di Zinga (la software house di maggiore successo nel settore, produttrice di titoli quali FarmVille e CityVille) e dei suoi uffici a San Francisco (dove lavora la fidanzata di Stahl). Va notato che questa non è la prima volta che STO cambia produttore esecutivo: già un anno fa il precedente responsabile, Craig Zinkievich, aveva lasciato il progetto e la software house, per farvi poi ritorno dopo sei mesi… quindi nella comunità dei giocatori qualcuno incrocia le dita sperando in un prossimo ritorno del produttore esecutivo sotto la cui guida STO è cresciuto di più. Nel frattempo, i Cryptic Studios hanno annunciato di aver cominciato a cercare un nuovo produttore esecutivo e hanno assegnato l’incarico ad interim a Stephen D’Angelo, precedentemente capo dei programmatori di Cryptic e responsabile operativo… e fan sfegatato, a giudicare dalla quantità di modellini di navi Trek che ci sarebbero nel suo ufficio, in base a quanto dichiarato da alcuni degli altri sviluppatori.

 

Articoli correlati

  1. Star Trek Online gratis!

13 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Gnegnus

    Evviva, non aspettavo altro che diventasse free-to-play!

    Stavo proprio pensando di comprarlo ma purtroppo è solo in inglese e non volevo spendere se poi mi trovavo male nel capire le cose.

    Ora potrò provarlo in inglese… sperando che diventi in italiano! =)

    Si sa niente sulla possibile data di uscita del f2p?

  2. Star

    Ragazzi spero che rispondete appena possibile spero di non aspettare ore o giorni .
    Siamo già da un mese sul 2012 ..
    E allora si sa se esce mai in italiano ???

    1. Angelo

      Per ora non ci sono ancora informazioni certe ed ufficiali, ma qualcosa di sicuro si sta muovendo visto che le localizzazioni già presenti del gioco (francese e tedesco), che non vedevano aggiornamenti da quasi un anno (da quando è cominciato il “blocco” conseguenza della – permettemi il termine – sciagurata gestione Atari del progetto) stanno cominciado a ricevere massicci aggiornamenti.
      Per la cronaca, sto cominciando ad attivarmi per ottenere da qualcuno dello staff di Cryptic qualche informazione precisa per tutti gli interessati (e magari un’intervista da pubblicare sull’ISTM (^__^))
      Spero di essere stato utile (^__^)
      Aggiungo, a beneficio di tutti, che la lingua inglese non vi deve spaventare in Star Trek Online: molti termini e personaggi li riconoscere anche senza essere troppo padroni della lingua, le missioni hanno testi riassuntivi che chiariscono con poche e semplici parole cosa c’è da fare e potete, se volete, sempre contare sull’aiuto di qualcuno (come il sottoscritto) che spesso è online e disponibile a dare una mano ai nuovi arrivati (contattabile con un messaggio, nel sistema interno di comunicazione, indirizzato @astraz)

      1. Star

        Allora le cose stanno cosi.
        Mi sono molto appassionato al game .
        Le migliorerie che vorrei vedere sono su alcune preti delle navi .
        Per essere preciso ihihi 🙂 mi e piaciuta ultima parte della nave che sono le gondole in film di startrek del 2009 -2010(il futuro inizia).
        Mi piacerebbe che questo Fatto grafico fosse migliorato .
        A direi vero Mi piacerebbe che gioco nel meta, perché ovvio ci vuole tempo per programmatori ,entrasse in competizione con old of repablick .
        IO credo Che Star Trek le carte ce ‘l’abbia .
        E nel mondo free può dare non pochi fastidi a starwars .
        Ovviamente alcuni aspetti vanno migliorati , forse anche laspetto del gioco fra ombre e luci .
        Comunque Se esce in italiano Prendo GOLD edition abbonamento.
        Ps Angelo ti contatto oggi pomeriggio se va bene ce anche mio amico che forse scarica game quindi in totale siamo in 2 .
        Ti passo via emeil dati per aggiungermi sul skype ^^ 🙂

  3. Star

    Angelo sistema di gioco Intendevi dentro game ?? O emeil ho provato inviarti emeil ma niente

  4. Angelo

    Intendevo con il sistema di comunicazione interna al gioco (le mail in game).
    Il pomeriggio non sono praticamente mai online causa lavoro, ma se mi scrivi in game, appena loggo, vedo il messaggio.

  5. Star

    Io di solito sono dal mezzogiorno in poi sopra fino le sei o dalle 6 fino le nove .
    Comunque al mattino cercherò di aggiungerti ^^ .
    Comunque vorrei anche aggiungerti sul skype se riesco poi nel game ti passo il mio nik

  6. Craft

    Ragazzi arriva Finalmente So stramaledetto Italiano sul Star Trek Online??
    da quello che ho capito lo hanno promesso per 2012 e già siamo nel 2012 si sa qualcosa !!! ???? ):-( Uffa non dicono Niente da nessuna parte !!!
    E possibile Che francesi Hanno francese in game e italiani NO !!!! uffa

  7. sTAR

    eRO iO MI CHIAMO MORFEUS ANGELO

  8. Gnegnus

    Angelo se non ti dispiace anche io vorrei scriverti in game.

    L’elenco riassuntivo delle missioni si capisce abbastanza anche per chi come me non comprende benissimo l’inglese.
    Il fatto è che il gioco ha molte cose che non sono proprio immediate… sono arrivato a Liutenent Commander 16 senza mai far salire di grado i Bridge Officer!!!

    Ci vorrebbe un bel tutorial in italiano che spieghi i fondamenti del gioco (con screenshot magari), la roba del Dilithium Exchange (che non ho mica ben capito. =P) e i Duty Officer (che ho scoperto ieri!).

    Ovviamente solo se hai tempo/voglia, oppure consigliamene una già fatta se la conosci.

  9. Angelo

    Gnegnus, appena ti pesco in game (ho già accettato la tua richiesta di amicizia), ti do qualche chiarimento più che volentieri.
    Per quanto riguarda le guide, presto comincerò a pubblicare qualcosa come guida introduttiva sul forum della nostra fleet (la Flotta ALEA).
    Magari ti mando anche l’invito alla flotta così puoi anche pescare qualcuno di noi che ti da una mano volentieri (^__^)
    Ci si vede in game!!!

    1. Gnegnus

      Grazie, ho visto l’amicizia in game. =)
      Mi sono anche registrato al forum. Appena ho un pò di tempo cercherò di leggero.

      A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*