Feb 06 2016

StarConComics e la festa si allarga

In molti hanno notato che nelle ultime news riguardanti la StarCon 2016 compaiono dei banner che riportano un altro logo simile a quello della manifestazione che si svolgerà a Bellaria Igea Marina al Palacongressi dal 19 al 22 maggio 2016. Si tratta del logo della StarCon Comics, un evento che si unisce alla tradizionale multiconconvention dalla consolidata realtà nel mondo degli amanti della fantascienza e del fantasy.
Direttamente dalla pagina Facebook della manifestazione riportiamo la presentazione del nuovo evento pronto a invadere la riviera romagnola.
Correte poi alla pagina Facebook dell’evento per tutte le informazioni sullo svolgimento della gara Cosplay ed altro ancora.
 StarConComics_2016_banner
In collaborazione con StarCon Italia e STICCON nasce:

STARCON COMICS
MOSTRA MERCATO DEL FUMETTO DI STARCON ITALIA
19•20•21•22 maggio 2016

Tensostruttura adiacente Palacongressi di Bellaria Igea Marina (Rimini)

Via Uso, 1 • 47814 Bellaria – Igea Marina (RN), Italia

STARCON COMICS vanterà una mostra mercato rivolta interamente al fantastico mondo dei manga, anime, modellini, action figures, fumetti, comix, telefilm, videogiochi, giochi, giochi da tavolo, gioco libero, role playing games e autori.

STARCON COMICS sarà animazione a 360° grandi con: megaschermo sul palco, stand fotografici professionali gratuiti curati dall’associazione A.I.FA, concerti, karaoke, tornei di videogiochi, tornei di carte collezionabili, ospiti e mostre sempre uniche.

STARCON COMICS sarà un’occasione unica per immergersi in un mondo ricco di sorprese!

Per dare completezza all’appuntamento annuale STARCON l’organizzazione ha voluto chiudere il cerchio unendo definitivamente all’importante convention un salone dedicato al Fumetto, Comics, Quadrinhos, Bande Dessinèe, per nominarlo con tutti i termini pop conosciuti internazionalmente. Mostre, incontri con gli autori, performance diventeranno d’ora in poi tema costante dentro lo STARCON. Una sezione STARCON COMICS che vuole divulgare e fare conoscere più approfonditamente tutte le sinergie e i feedback che il mondo dei comics ha con cinema, musica, teatro, cinema di animazione, cultura cosplay, andando incontro alle richieste di tantissimi fan. Un’importante mostra mercato del fumetto, farà da cornice a questo nuovo prestigioso appuntamento.

SITO UFFICIALE
www.stic.it/starconweb/index.html

EVENTO STARCON
https://www.facebook.com/events/1633326010234132/

PAGINA STARCON COMICS
https://www.facebook.com/starconcomics/

PLANIMETRIA STARCON COMICS
http://www.starconcomics.it/planimetria-starconcomics.html

SCHEDA DI PRENOTAZIONI PER STANDISTI:
http://www.starconcomics.it/schede-prenotazione-2016.html

 

Feb 06 2016

Alla StarCon 2016 arriva Lee Meriwether

Mentre stanno andando a ruba le file della sala principale del Palacongressi di Bellaria Igea Marina per poter assistere agli incontri con gli ospiti annunciati tra i quali spicca William Sharner, il noto capitano Kirk, il Comitato Organizzatore della StarCon 2016 annuncia l’arrivo di una nuova ospite: Lee Meriwether.

Lee Meriwether

                                                                               Lee Meriwether

L’attrice nata a Los Angeles il 27 maggio 1935 (fatele gli auguri in convention) è stata eletta Miss America nel 1955 ed ha subito calcato i palcoscenici di cinema e televisione dopo l’anno di reggenza. Interpreta infatti in due episodi della serie Batman e nel film cinematografico del 1966 il ruolo di Catwoman, Losira nell’episodio ‘Un pianeta ostile’ della serie classica di Star Trek, ma sarà ricordata da molti per aver interpretato Betty Jones nella serie Barnaby Jones, ruolo che le ha valso ben due nomination al Golden Globe nel 1975 e 1976 e una agli Emmy del 1977, e Lily Munster nella serie I mostri vent’anni dopo, riedizione degli anni ’90 della celebre serie I mostri, o ancora la scienziata Ann MacGregor in Kronos sfida al passato.

Vi ricordo che la scheda per partecipare alla StarCon 2016 è scaricabile qui.

BanneroneStarcon

 

 

Feb 01 2016

Pubblicato il numero 179-180 di Inside Star Trek Magazine

Sabato 30 gennaio è stato preparato per la spedizione, avvenuta lunedì 1 febbraio, il nuovo Inside Star Trek Magazine.

Per un promo di 8 pagine, accessibile a tutti, cliccare qui.

Inside_179

Se invece hai l’accesso alla pubblicazione on-line la prima parte della rivista la trovi qui e corrisponde, per gli iscritti, al numero 179, mentre la seconda parte la trovi qui e corrisponde al numero 180.

Inside_180

Fate attenzione che nella seconda parte è presente la convocazione dell’assemblea annuale dello Star Trek Italian Club – Alberto Lisiero e il format per la delega nel caso non possiate parteciparvi.

 

 

Feb 01 2016

Tutti a Novegro

Anche quest’anno come STIC-AL saremo presenti al Festival del fumetto – Winter Edition –

Dove? Come sempre al Parco Esposizioni di Novegro dal 6 al 7 febbraio.

Novegro_2016_winter

Vi aspettiamo numerosi, per iniziare a festeggiare insieme i cinquant’anni della saga e per chiacchierare della nostra saga preferita, dell’uscita del primissmo film e della StarCon che ormai è alle porte.

Tutte le informazioni necessarie le potrete trovare su http://festivaldelfumetto.com/

Rimane solo da dire che sarebbe gradita la partecipazione in divisa ma non è obbligatoria.

 

Gen 22 2016

Finalmente la scheda di iscrizione alla StarCon 2016!

Mentre ancora fervono le contrattazioni per altri ospiti della StarCon 2016, arriva la scheda di iscrizione alla convention.

Come lo scorso anno, la scheda ha due facciate che andranno firmate entrambe perché tutta la prenotazione sia valida.

Correte quindi qui e scaricate la scheda e tenete sempre d’occhio queste pagine.

 

bannerGen

 

 

Gen 14 2016

Gary Lockwood non potrà partecipare alla StarCon 2016

Spiamo spiacenti di annunciare che Gary Lockwood ha dovuto cancellare la sua partecipazione alla StarCon Italia 2016 per l’insorgere di alcuni problemi di salute. Gli facciamo i nostri più sinceri auguri perchè si risolvano presto e nel migliore dei modi.

Gary Lockwood

Ma non disperate e consolatevi cliccando l’immagine qui sotto.

Foto autografata da Gary Lockwood

Foto autografata da Gary Lockwood

Ricordiamo gli ospiti confermati con questo banner creato da J. Farella.bannerFBEventoGen
Vi aspettiamo…

 

Gen 14 2016

Le nostre foto a Samantha Cristoforetti!

Samantha Cristoforetti con le nostre foto nel mockup del modulo Columbus a Colonia.

Samantha Cristoforetti con le nostre foto nel mockup del modulo Columbus a Colonia.

I Soci dello STIC-AL che partecipano alle STICCON possono dire di essere andati dove nessun fan è mai giunto prima grazie al nostro capitano preferito, Samantha Cristoforetti!

È passato quasi un anno da quando è nata l’idea della sorpresa di “bentornata” per il capitano Cristoforetti. Le 150 fotografie rappresentative di quello che lo STIC-AL è stato ed è sono arrivate a destinazione. Samantha però non si è accontentata di un semplice “grazie”, ma ci ha mandato la foto che vedete qui, scattata dentro alla ricostruzione del modulo Columbus della ISS a Colonia.

Racconteremo nei dettagli la storia completa delle foto sulla rivista ufficiale, intanto ringraziamo Rodri ed Elena che hanno ideato la sorpresa, e tutti coloro che hanno mandato le fotografie e le hanno poi firmate.

 

 

 

Gen 07 2016

L’ISTM è in arrivo!

Ciao a tutti i Soci STIC-AL e appassionati di Star Trek!

179_01_Cover.indd

Vi scrivo per chiedervi scusa per il ritardo con cui riceverete il prossimo numero della rivista Inside Star Trek Magazine. Purtroppo una serie di problemi e ritardi personali hanno fatto slittare così tanto l’uscita del numero di novembre/dicembre che, in accordo con il resto del Ponte di Comando e l’editore Ultimo Avamposto, abbiamo deciso di accorparlo a quello di gennaio/febbraio, che sta per andare in stampa.

Ovviamente il numero 179/180 sarà un numero molto più corposo del solito, per raccogliere gli articoli che erano previsti per entrambi i numeri.

Sto già lavorando al numero 181 di marzo/aprile, così che il ritardo non si accumuli di nuovo. Mi dispiace molto per la lunga attesa, ma so di poter contare sulla vostra pazienza e comprensione.

Grazie, sempre!

Gabriella Cordone Lisiero
Presidente dello STIC-AL

 

 

 

Dic 28 2015

Scompare George Clayton Johnson, autore dell’episodio della serie classica “Trappola umana”

Il giorno di Natale è scomparso lo scrittore George Clayton Johnson, autore del primo episodio di Star Trek trasmesso dalla tv americana l’8 settembre del 1966: Trappola umana. A darne la notizia il figlio Paul B. Johnson che ha spiegato che il padre è deceduto a Los Angeles all’età di 86 anni per un cancro.

George Clayton Johnson

Scrittore ed autore di parecchie sceneggiature per cinema e televisione tra le quali citiamo il primo Ocean’s Eleven, alcuni episodi di The Twilight Zone, Kung Fu e La fuga di Logan, di cui si occupò sia del film che della serie televisiva, tratti entrambi dal romanzo che scrisse assieme a William F. Nolan. Autore di numerosi saggi, poesie e racconti ha frequentato per decenni le convention e dichiarava orgoglioso di essere un hippie.

George Clayton Johnson 2

 

 

Dic 25 2015

William Shatner festeggia i 50 anni di Star Trek alla StarCon 2016

William-Shatner-globeIl Comitato Organizzatore della StarCon 2016 (19-22 maggio 2016) ha riservato al suo pubblico un prezioso regalo da scartare sotto l’albero: il capitano Kirk in persona brinderà a Bellaria Igea Marina ai 50 anni di Star Trek, i 30 anni di STICCON e i 20 anni di Ultimo Avamposto. L’istrionico William Shatner torna a trovarci dopo la STICCON XIX del 2005, ricomponendo assieme a Sally Kellerman e Gary Lockwood gli interpreti del secondo pilota della serie classica, l’episodio Oltre la galassia.

FBPubbShatnerNatale_new

William Shatner è nato a Montréal in Québec, Canada, il 22 marzo del 1931 e nel 1956 si trasferisce a New York per intraprendere la carriera di attore. Già nel 1958 è sul grande schermo accanto a Yul Brynner in Karamazov dove interpreta Alexei, il più giovane dei fratelli che danno il nome al film. Compare come attore ospite in serie tv come Alfred Hitchcock Presenta, Ai confini della realtà, Agenzia U.N.C.L.E., La grande vallata e molte altre ma la notorietà arriva quando nel 1966 interpreta il ruolo del capitano James Tiberius Kirk al comando dell’Enterprise NCC-1701 in Star Trek – Destinazione cosmo (primo titolo italiano della serie classica sugli schermi di TeleMontecarlo).

Chiusa la serie dopo tre stagioni, Shatner fatica a trovare lavoro ma torna presto a girare episodi per L’uomo da sei milioni di dollari, Colombo, Kung Fu, Ironside e Missione Impossibile tra le altre. Il successo di Guerre Stellari al cinema fa trasformare il progetto di riportare Star Trek in tv in uno Star Trek per il grande schermo. Shatner torna a interpretare Kirk, ora ammiraglio e solcherà lo spazio per ben 7 film, dirigendone il quinto. Nell’ultimo dei film della saga da lui interpretato, il suo personaggio trova la morte.

Ma ormai William Shatner è un artista a tutto tondo e può definirsi attore, cantante, musicista, regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, presentatore e scrittore. Proprio come scrittore si prende la rivincita sulla morte del capitano Kirk riportandolo in vita in una fortunata serie di romanzi.

Tra il 1982 e il 1986 porta al successo un’altra serie tv che prende il nome dal suo personaggio, T.J. Hooker. Porta in tv anche la trasposizione della sua serie di romanzi di fantascienza TekWar e qualche anno fa ha vinto un Golden Globe ed un Emmy per il ruolo di Denny Crane in Boston Legal.

Shatner continua a lavorare costantemente (il suo ultimo ruolo è Mark Twain nella serie crime storica I misteri di Murdoch) e si accompagna alla sua quarta moglie di 30 anni più giovane di lui.

È imposibile raccogliere in poche righe la vita di questo incredibile personaggio per cui vi rimandiamo alla pagina inglese di Wikipedia e, soprattutto, alla StarCon a Bellaria Igea Marina per incontrarlo dal vivo e chiedergli di tutto e di più.

 

Di questi tempi avrà fatto confusione?

Di questi tempi avrà fatto confusione?

 

 

Post precedenti «