Feb 20 2014

STICCON 2014: arriva la scheda d’iscrizione

STICCON_2014_bumperNella cornice della cittadina di Bellaria, arriva puntuale anche quest’anno quella che è ormai l’evento che raggruppa la fantascienza ed il fantastico a 360 gradi. Quella che è chiamata da tutti La Multicon, raccoglie al suo interno la convention della fantascienza scritta, l’Italcon, giunta alla sua quarantesima edizione; l’incontro annuale degli appassionati di Guerre Stellari riuniti nel club Yavin 4 con la loro YavinCon XI; la più longeva delle convention di fantascienza legata ad una saga, quella di Star Trek, cioè la STICCON dello STIC-AL con la XXVIII edizione e la prima Anime-Con presentata dal Gundam Italian Club, che sarà imperdibile per chi ama l’animazione giapponese di un certo tipo.

Gli ospiti fino ad ora annunciati, per quanto riguarda Star Trek e Guerre Stellari, sono già stati comunicati alla Reunion dello scorso anno e li potete ammirare in questo video di presentazione ed ammirarli nel poster composto da Marco Paulli.

STICCON_2014_poster01

Il poster della manifestazione

John Billingsley è l’interprete del dottor Phlox in Star Trek: Enterprise. Il 20 maggio festeggia il compleanno e quale miglior posto per farsi fare gli auguri se non il palco del Centro Congressi Europeo di Bellaria?

Bonita Friedericy è sua moglie e seppur interprete di un personaggio in un episodio di Enterprise, la ricordiamo sicuramente per il suo ruolo nella serie Chuck che è quello del generale Diane Beckman.

Andrew Probert nella sua professione di designer ha disegnato l’Enterprise del primo film e l’Enterprise-D di Star Trek: The Next Generation oltre ad aver messo lo zampino (e anche molto di più) in Ritorno al futuro, Battlestar Galactica (serie classica), Street Hawk, Supercopter (Airwolf) e molte altre produzioni.

Toby Philpott è principalmente un ‘burattinaio’ e come tale ha lavorato ne Il ritorno dello Jedi cooperando ai movimenti di Jabba, Labyrinth – Dove tutto è possibile nella parte del primo sfrenato, Dark Cristal dove dona movimento al personaggio dell’Alchimista.

John Coppinger oltre ad essere un altro del team che animò il primo Jabba, ne ha anche realizzato la scultura da cui poi è stato modellato il pupazzo. Per capire come tutta questa gente fosse posizionata all’interno del pupazzone, ecco un disegno esplicativo seguita dalla foto di John e Toby, non presenti coi loro volti nel poster della manifestazione.

animatori_di_Jabba

Posizione degli animatori di Jabba

Toby_Philpott_e_John_Coppinger

Toby Philpott e John Coppinger assieme a Jabba

Ad accompagnare gli ospiti una presenza fissa da molte STICCON, Richard Arnold.

Il Comitato Organizzatore annuncerà a breve gli ospiti dell’Italcon e nella sua tradizione di non annunciare gli ospiti prima di aver fatto firmare il contratto, si è lasciato però sfuggire che ne potremo vedere delle belle.

Per non mancare all’evento, curato anche da Ultimo Avamposto, che avrà luogo tra il 22 ed il 25 maggio 2014 correte a compilare e spedire la scheda di iscrizione che trovate qui.

 

 

5 comments

Vai al modulo dei commenti

    • Franco on 6 marzo 2014 at 13:58
    • Rispondi

    Non riesco a scaricare la scheda per iscrivermi. Come mai?
    Verrò comunque volentieri. Ormai è il terso anno consecutivo. MI auguro solo che non si ripeta “l’incidente” della estromissione dal palazzo dei congressi per far posto a un altraoriunione (di bancari, mi pare). So che quella domenica mattina i banchi degli espositori sono stati spostati in fretta e furia, per fare posto al catering e che qualcuno ha avuto anche dei seri danni economici (libri e gadget maltrattati e buttati a terra, eccetera). Non è stato bello, vi pare?
    Franco Piccinini

    1. Il download della scheda funziona.

      Nicola Vianello

    • Franco on 11 marzo 2014 at 20:53
    • Rispondi

    Mistero risolto. Il download era bloccato dal browser. Tutto fatto. Ora sono ufficialmente iscritto

    • Adriana Comaschi on 12 novembre 2014 at 21:19
    • Rispondi

    Ciao Nicola,

    purtroppo non si riesce a scaricare la scheda. Quando clicchi sul link, questo è quello che ti viene risposto:

    L’errore (HTTP 404 – Pagina non trovata) indica che è stato possibile connettersi al sito Web tramite Internet Explorer, ma che la pagina desiderata non è stata trovata. È possibile che la pagina Web non sia attualmente disponibile. In alternativa, la pagina Web potrebbe essere stata modificata o rimossa dal sito Web

    Adriana Comaschi

    1. E’ normale che non funzioni.
      L’articolo e’ per la scheda della STICCON 2014. Per il 2015 bisogna aspettare.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*