«

»

Set 01 2017

NonsoloReunion: Dominic Keating raddoppia

Come già avvenuto per l’edizione dello scorso anno con Marina Sirtis (Deanna Troi in Star Trek: The Next Generation), lo Star Trek Italian Club “Alberto Lisiero” e Ultimo Avamposto in collaborazione con Lucca Comics & Games portano al pubblico della manifestazione un nuovo ospite legato alla longeva saga di fantascienza creata più di cinquant’anni fa da Gene Roddenberry.
Si tratta di Dominic Keating, l’interprete di Malcolm Reed in Star Trek: Enterprise.
L’attore sarà presente a LC&G nelle giornate di sabato 4 e domenica 5 novembre e verrà accompagnato dai rappresentanti dello STIC-AL e di Ultimo Avamposto per le classiche conferenze e sessioni foto/autografi.
Maggiori dettagli nei prossimi comunicati.
 
Keating sarà presente anche alla Reunion XIII che si svolgerà all’Hotel Mediterraneo a Riccione dal 10 al 12 novembre. Le informazioni e la scheda per partecipare le trovate all’indirizzo www.reunionitaly.it
 
Dominic Keating è nato il primo Luglio 1962 a Leicester, in Inghilterra, e ha frequentato l’Università di Londra laureandosi a pieni voti in storia. In quel periodo ha cominciato a recitare in diverse produzioni universitarie, grazie alle quali si è reso conto che la sua vera ambizione era quella di diventare un attore professionista. Ha fatto quindi molta gavetta partecipando a diverse produzioni teatrali e a serie TV tra le quali The Bill, Ispettore Morse e la sitcom Desmond’s. Nel 1993 ha lasciato l’Inghilterra per stabilirsi negli Stati Uniti, dove ha continuato la sua carriera comparendo come guest star in serie come Buffy l’Ammazzavampiri e debuttando al cinema nel film Disney “Da giungla a giungla”. Tra gli altri suoi ruoli ricordiamo quelli in “The Hollywood Sign”, “Poltergeist: The Legacy” e “Special Unit”. Keating fece un provino per una parte in un episodio di Star Trek: Voyager, e, anche se non l’ottenne, i produttori tennero in considerazione il suo nome e lo scelsero, più tardi, per il ruolo di Malcolm Reed, l’ufficiale tattico in Star Trek: Enterprise (2001-2005). Dopo quattro anni a bordo della NX-01 la sua carriera è continuata recitando nella serie Las Vegas, nel film horror “Kills” e nel thriller di fantascienza uscito per l’home video “Species: The Awakening” in cui ha interpretato il cattivo. Ha rivestito inoltre un ruolo importante, quello dello schiavo Cain, nel film di Robert Zemeckis “La leggenda di Beowulf”, dove gli attori sono stati digitalizzati con la tecnica del motion capture. Keating è apparso anche in Heroes, Prison Break, Holby City, The Ninong, CSI: New York, Sons of Anarchy, e più recentemente ha prestato la voce a numerosissimi videogiochi, tra cui “Diablo III: Reaper of Souls”, “Epic Mickey” e World of “Warcraft: Legion”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*