Aron Eisenberg, 1969-2019

ARON EISENBERG, l’attore che ha interpretato Nog il ferengi nipote di Quark e figlio di Rom in Star Trek: Deep Space Nine, è mancato improvvisamente questa notte dopo essere stato portato in ospedale in condizioni critiche.

Eisenberg, che attualmente lavorava come fotografo professionale, è apparso in diverse serie televisive “I racconti della cripta”,” Amityville: La fuga del diavolo”, “Parker Lewis”, “Blue Jeans” e “General Hospital”solo per fare alcuni esempi e in tante altre degli anni 90.

Aron ha interpretato il Ferengi Nog, in Star Trek: Deep Space Nine, sottoponendosi a ore di makeup prostetico ma lo abbiamo apprezzato al “naturale” nell’episodio “Lontano, oltre le stelle” nei panni di un giornalaio, e più tardi è apparso come un giovane Kazon, in Star Trek: Voyager nell’episodio “Iniziazioni”.

Eisenberg ha anche recitato in teatro con diverse produzioni come The Indian Wants the Bronx, On Borrowed Time che ha anche diretto e Minor Demons, nel 1998 ha prodotto The Business of Murder al Conejo Players Theater.

Noi lo abbiamo conosciuto durante la Reunion del 2012 svoltasi a Montecatini Terme, persona gentile e affabile, disponibile con il pubblico e con un viso da cui traspariva tutta la forza d’animo che abbiamo potuto apprezzare in Nog un piccolo guerriero dal cuore molto grande.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.