E’ il momento della Reunion 2020

Come ha dimostrato la StarCon Voi, versione digitale gratuita della StarCon, la voglia di vederci è la più forte di sempre e proprio per questo il Comitato Organizzatore ha preso contatto con l’Hotel Mediterraneo per poter effettuare la ‘convention invernale’ come abbiamo sempre fatto.

Siamo quindi lieti di annunciare che la Reunion 2020 si farà all’Hotel Mediterraneo di Riccione dal 13 al 15 novembre 2020 e come primo ospite che ha già confermato con entusiasmo avremo Marco Mete, voce italiana di Data, del XII Dottore e direttore del doppiaggio di Star Trek: Discovery, tra le mille e mille cose che ha in curriculum.

Fate attenzione: questa volta la convention è a numero chiuso quindi appena pubblicheremo la scheda, molto presto, correte a prenotarvi anche perché si avrà accesso solo con la prenotazione e non si accetteranno iscrizioni sul posto.

Ecco una veloce biografia del nostro ospite.

Dopo aver frequentato l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica, ha cominciato subito a fare teatro, prima in compagnie private come la Compagnia Repertorio Dusiano con Lydia Alfonsi e pubbliche, come lo Stabile di Trieste; poi formando una compagnia con Geppy Gleyeses, Lino Spadaro e Stefanella Marrama, con cui ha portato spettacoli, di cui era anche autore e regista, in tournee in Europa e in America. In seguito ha messo in scena, come regista, molti autori italiani tra i quali Santanelli, De Chiara, stranieri come Brecht e Weill, Labiche e molte commedie da lui scritte e dirette.

Nel frattempo ha cominciato ad occuparsi anche di doppiaggio.

Ha dato la voce a moltissimi attori tra i quali: Robin Williams, Bruce Willis, Kevin Bacon, Jeff Daniels, Bill Pullman, Billy Crystal, Martin Lawrence, Kenneth Branagh, Aidan Quinn, Michael Keaton, Fabrice Luchini, e tanti altri.

È la voce di Brent Spiner (Data) in Star Trek: Next Generation.

È la voce di Peter Capaldi, il XII Doctor Who.

È la voce di Scott Bakula (Dwayne “King” Pride) in N.C.I.S. New Orleans.

È la voce di Kenneth Branagh in “Assassinio sull’Orient Express”.

È la voce di tantissimi cartoni e film di animazione: Roger Rabbit (sia in italiano che in spagnolo), Duffy Duck, Scuttle (La sirenetta), Pollo (Mucca e Pollo).

Moltissime anche le direzioni del doppiaggio e gli adattamenti (tutti i film di Nolan, Guy Ritchie e altri).

Nel 2019 è stato Trigorin ne “Il Gabbiano” di Cechov e nel 2020 Steve Arnold in “Furtwangler, Processo all’Arte” di Ronald Harwood in Teatro, con la regia di Ennio Coltorti. Ha condotto molti Stage e Master sul Doppiaggio, sull’Uso della Maschera, Tecniche di Recitazione, Costruzione di un Personaggio, Improvvisazione e Uso della Voce.

Brent Spiner e Marco Mete alla STICCON

Articoli correlati

  1. Gene Roddenberry Centennial

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.