Mar 24 2013

La Paramount Pictures celebra a Londra l’Ora della Terra

Ieri nella capitale del Regno Unito, Star Trek ha celebrato l’Ora della Terra, l’evento globale del WWF per la sensibilizzazione nei confronti di un modo di vivere più sostenibile. Lo spettacolo di luci, realizzato dalla Paramount con l’aiuto della Ars Electronica Futurelab & Ascending Technologies, ha visto innalzarsi nel cielo notturno di Londra alcuni quadrirotore che utilizzavano batterie ricaricate con energia verde e realizzate specificatamente in Austria per l’evento.
I piccoli elicotteri a quattro eliche montavano delle luci che hanno formato il famoso logo del delta di Star Trek per una grandezza di circa 94 metri: la punta più bassa si trovava a circa 36 metri da terra, quella più alta a circa 130 metri.
Star Trek e l'Ora della Terra
Alle 20:30 ora locale, allo scattare dell’Ora della Terra, le luci dei quadrirotori si sono spente contemporaneamente a quelle del Tower Bridge, del Big Ben, della Camera del Parlamento e della grande ruota del London Eye, per riaccendersi un’ora dopo a riformare il logo.

John Fletcher, direttore di marketing della Paramount Pictures UK ha dichiarato per l’occasione: “Siamo molto contenti di entrare nell’oscurità con il resto del mondo per l’Ora della Terra. Ci è sembrato appropriato sostenere una causa globale come questa.” E Kellie Rollings del WWF ha detto: “Il WWF è lieto del supporto della Paramount per l’Ora della Terra di quest’anno. Milioni di persone nel mondo prendono parte a questo evento e siamo sempre alla ricerca di modi innovativi per far recepire il messaggio. È fantastico che la Paramount abbia scelto di sottolineare l’Ora della Terra con questo insolito spettacolo di luci.”

Star Trek Into Darkness uscirà in UK e Irlanda il 9 maggio prossimo, mentre in Italia sarà nei cinema il 13 giugno.

1 comment

    • Andrea on 30 marzo 2013 at 15:27
    • Rispondi

    inaspettato ed emozionante

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*