Apr 01 2014

Niente pesce. Approvato il menù della STICCON.

Una grossa novità attende i frequentatori dei pranzi e delle cene consumate assieme al Centro Congressi di Bellaria durante la Multiconvention che si svolgerà dal 22 al 25 maggio sulla riviera romagnola.

In accordo con l’Ente Unico Nazionale Acquatici Biosensibili e Utenze Romagnole Lungo Argine, il Comitato Organizzatore ha approvato oggi il menù che verrà servito, bandendo il pesce per tutti i giorni dello svolgimento della convention.

Anche chi raggiungerà Bellaria prima e si fermerà sino a dopo la convention, non potrà assaporare negli alberghi e nel Centro Congressi piatti contenenti pesce in qualsiasi forma e quantità.

Gli allergici a tale cibo che da anni lottano contro la presenza di pesce sui tavoli della convention, hanno dichiarato soddisfazione per l’accordo raggiunto dal C.O.

pesce

Pesce

A presto per un aggiornamento.

[warning] AGGIORNAMENTO [/warning]

[important] Naturalmente è un Pesce d’Aprile, come indicava l’acronimo dell’Ente. [/important]

 

5 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Anni e anni di lotta infine premiati! 🙂
    E ringraziamo di tanta attenzione, questo aprile! 🙂

    • Claudio S on 1 aprile 2014 at 23:07
    • Rispondi

    Era ora che vi decideste!

    • Carlo Recagno on 3 aprile 2014 at 08:56
    • Rispondi

    E poi dopo tre giorni puzza.

    • Riccardo Frascà on 11 aprile 2014 at 01:19
    • Rispondi

    O.K. Questo è un “gustoso”pesce d’aprile ma quando ci sarà la rivolta contro le patate che vengono servite in ogni forma e modo?

      • claudio S. on 11 aprile 2014 at 08:18
      • Rispondi

      MAI!!! La patata in Sticcon è un must. Che Sticcon sarebbe senza patate?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*