Dic 13 2016

Leonard di William Shatner si aggiudica il Goodreads Choice Awards 2016

Che fosse un bel libro lo si era capito subito sin dalle prime righe. Che fosse dettato col cuore anche. Che meritasse la traduzione italiana lo aveva capito subito anche Massimo Romani che come Ultimo Avamposto Editore ne ha curato in tempo record l’edizione per il Belpaese.

Che arrivasse un premio, era ora!

Superate le varie fasi di votazione, Leonard: My Fifty-Year Friendship with a Remarkable Man, il libro scritto da William Shatner assieme a David Fisher si è aggiudicato con 16.477 voti su 119.035 votanti il premio per la categoria Best History & Biography dei Goodreads Choice Awards 2016.

leonard_goodreads

Goodreads è il più grande sito al mondo per i consigli librari. La missione è quella di aiutare le persone a trovare e condividere i libri che amano. Il sito di Goodreads è stato messo on line nel gennaio 2007.

Per vedere tutti i premi potete andare qui.

Per il libro in edizione italiana, Leonard: cinquant’anni di amicizia con un uomo straordinario, contattate Ultimo Avamposto che sta terminando le copie stampate e anche quelle autografate da William Shatner.

leonard_ita

Congratulazioni Bill.

E adesso… vai col Premio Italia!!

 

 

2 comments

    • Mario Rossi on 15 dicembre 2016 at 15:05
    • Rispondi

    Carissimo Bill,
    non avevo dubbi sul fatto che avresti vinto un premio prestigioso anche per il tuo toccante libro “Leonard”. Vi si impara moltissimo sulle abitudini ebraiche e su come i pregiudizi razziali, nel “mondo libero” americano, siano ormai ciarpame. Peccato che qui non sia così.
    Io non sono ebrea, ma vedo quotidianamente gli effetti devastanti di un razzismo nemmeno tanto sotterraneo, “perbenista” ed ignorante.
    Devo dire di essermi “scelta bene” la mia STAR preferita da quando, nell’aprile 1980, andai nel più grande cinema di Padova e ti vidi per la prima volta: la divisa di Ammiraglio ti si addiceva alla perfezione. Hai presente la “Sindrome di Stendhal”? Fu esattamente ciò che mi prese. Ti rividi poi nella serie classica (settembre 1980), nella miniserie “Piccole donne”, nel “Dottor Kildare”, in “Police Story”… etc…etc..etc..
    Grazie, Bill. BUON NATALE. December 15, 2016

    Flavia Ostani WSF er Padova, ITALY

    1. Ciao Flavia, ti ricordo solo che William Shatner non legge le nostre news e dunque non può ricevere i complimenti che gli fai con i tuoi commenti.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*