I fumetti di Star Trek in edicola si fermano al 40

È ormai sicuro: la serie della Eaglemoss che raccoglie i fumetti vecchi e nuovi della sterminata produzione di Star Trek, in Italia si ferma al numero 40.

Ma non arrabbiatevi con la RCS. Purtroppo le uscite in Inghilterra non sono settimanali come qui in Italia e pertanto abbiamo raggiunto e superato l’edizione originale tanto che non avevano il materiale da mandare per le traduzioni, dovendo ancora assemblarlo.

I 40 titoli li potete vedere in questa immagine.

La serie originale continua, infatti il numero 41 raccoglie la saga dell’Universo dello Specchio tratta dagli albi della serie classica confezionati dalla DC Comics ed il 42 nuove storie della serie dedicata a The Next Generation e via di questo passo.

Non ci resta che  attendere che la scorta di numeri originali diventi sostanziosa e suggerire alla RCS, con le dovute maniere, di riprendere appena possibile questa fantastica raccolta.

 

 

3 comments

    • SIMOK on 15 aprile 2018 at 23:12
    • Reply

    Bellissima iniziativa. Mai avrei pensato di poter leggere in italiano tutto questp popo’ di roba. Diciamo che la collana inglese già aveva pubblicato 5 speciali, dedicati ai crossover. Visto che erano già pronti, almeno per quelli, la collana avrebbe potuto prolungarsi.

    1. Probabilmente erano un contratto a parte. Ciò non toglie che si possono segnalare alla RCS assieme ai volumetti che raccolgono i New Visions.

    • SIMOK on 17 aprile 2018 at 20:23
    • Reply

    Ottimo, avete una mail da suggerire per scrivere alla RCS?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*