Nuovo ospite scientifico alla StarCon 2018: Leonardo Testi

Il Comitato Organizzatore della StarCon 2018 continua con gli annunci degli ospiti scientifici presentando un nuovo conferenziere: Leonardo Testi.

Il suo intervento ha come titolo “Tra realtà e immaginazione: altri mondi abitabili, come e dove trovarli?” e viene riassunto nella seguente descrizione: “La possibile esistenza, la ricerca e la possibile esplorazione di altri mondi hanno da sempre colpito l’immaginazione degli uomini. I racconti e i film di fantascienza ci hanno dipinto un Universo pieno di pianeti abitati ben prima della scoperta dei primi pianeti al di fuori del nostro Sistema Solare. Scoprire e studiare un pianeta “extra-solare” è un’impresa non facile, che ha richiesto un notevole impegno da parte degli astronomi.
In questo incontro discuteremo che cosa davvero si sa dei pianeti “extra-solari” oggi, come si trovano e come se ne studiano le caratteristiche. Parleremo anche dell’impresa più affascinante: la ricerca di pianeti che potrebbero avere le caratteristiche giuste per l’emergere della vita”.

Leonardo Testi è Full Astronomer all’European Southern Observatory e Dirigente di Ricerca presso l’INAF-Osservatorio Astrofisico di Arcetri. È responsabile per la partecipazione europea all’Atacama Large Millimeter/submillimeter Array e presidente per il triennio 2018-2020 della Divisione Mezzo Interstellare e Universo Locale dell’Unione Astronomica Internazionale. Lo studio della formazione dei sistemi planetari e la chimica del mezzo interstellare sono tra i suoi principali interessi scientifici.

L’orario della conferenza lo potrete trovare nel programma in via di completamento nel sito della StarCon.

Articoli correlati

  1. Gene Roddenberry Centennial

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.