Woman in Motion

Woman in Motion: Nichelle Nichols, Star Trek and the Remaking of NASA

La vera storia di come la famosa attrice Nichelle Nichols, eroina di Star Trek abbia aperto la strada alle persone di colore e alle donne astronauta alla fine degli anni ’70 e ’80 al programma NASA di reclutamento personale.

Diretto da Todd Thompson , il film racconta come la Nichols ha trasformato la sua celebrità televisiva in un contesto fantascientifico in una vera carriera scientifica quando, nel 1977, portò avanti una campagna per la diversità alla NASA. Nichols ha fondato la società Women In Motion, Inc. e ha reclutato più di 8.000 donne e uomini afroamericani, asiatici e latini per l’agenzia. Nichelle e il suo programma continuano a influenzare anche le giovani generazioni di astronauti, tra cui Mae Jemison, la prima astronauta afroamericana nello spazio. Nonostante una dura battaglia contro una burocrazia che non vedeva di buon occhio il suo coinvolgimento la Nichols ha perseverato e la NASA le riconosce il merito di aver trasformato l’agenzia in un organo “inclusivo ed indipendente” nel governo federale degli Stati Uniti.

Oltre alla Nichols, Woman In Motion presenta celebrità, attivisti, scienziati e astronauti importanti tra cui Neil deGrasse Tyson, George Takei, Pharrell Williams, Martin Luther King III, Al Sharpton, Vivica A. Fox, Walter Koenig, Rod Roddenberry, Michael Dorn, Guy Bluford, Charles Bolden, Ivor Dawson, Frederik Gregory e Benjamin Crump.

Woman in Motion: Nichelle Nichols, Star Trek and the Remaking of NASA sarà nelle sale cinematografiche Americane per una sola notte il 2 febbraio 2021.

Per saperne di più: https://trekmovie.com/2021/01/31/review-woman-in-motion-reveals-how-nichelle-nichols-leveraged-star-trek-fame-to-change-the-future/

Articoli correlati

  1. Action figure da collezione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.