«

»

Mag 13 2016

I costumi protagonisti della StarCon e della StarCon Comics

Per chi si troverà nella sala principale della StarCon Italia 2016 sabato 21 maggio alla sera, potrà ammirare la tradizionale Sfilata dei costumi, appuntamento ormai imperdibile, che da alcuni anni raccoglie l’eredità delle sfilate della STICCON e della YavinCon e proprio per questo quest’anno presentato dall’inedito duo Nicola Vianello per lo STIC-AL e Luca Occhi per Y4.
In gara costumi a tema fantascienza e fantasy. I partecipanti si potranno iscrivere negli appositi fogli posizionati all’interno della StarCon.
sfilata costumi 2016
I premi che verranno assegnati sono:
Miglior costume maschile
Miglior costume femminile
Miglior costume bambino o Gruppo bambini
Miglior gruppo o coppia (no bambini)
Premio “Senato delle Razze” (miglior costume di Star Trek)
Premio Ultimo Avamposto
Premio Giuria Tecnica
Premio “Millennium Falcon” (miglior costume di Star Wars)
Premio “A Blue Wardrobe” (miglior costume di Doctor Who)

Quest’anno, grazie alla StarCon Comics, alla domenica ci sarà anche la gara di cosplay che si terrà all’esterno nel pomeriggio.

I premi di domenica sono:
Miglior costume maschile/femminile
Miglior gruppo
Miglior coppia
Miglior Cosplay Armor
Miglior Accessorio
Migliore Interpretazione
Miglior Video Gioco
Premio Simpatia

 

Per le informazioni sulla StarCon Comics correte ai seguenti indirizzi:

http://www.starconcomics.it/

https://www.facebook.com/starconcomics/?fref=ts

Per informazioni sulla StarCon potete andare qui:

www.starconitalia.it

www.starconitalia.com

http://www.stic.it/eventi/STICCON/index.html

https://www.facebook.com/Sticcon-144007735780243/

Che aspettate ad iscrivervi?

 

7 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Hal9000

    WoW, che notiziona da prima pagina!
    Vorrei ricordarvi che Star Trek, piuttosto che essere una carnevalata, è prima di tutto una grande saga, una delle serie tv più belle mai realizzate che ha ispirato dei film altrettanto meravigliosi che, nonostante tutto, miracolosamente continuano ad essere realizzati e portati al cinema. Film di cui si dovrebbe quantomeno parlare nelle news in un sito/associazione di fan dedicato a Star Trek.
    A tal proposito, non so se lo sapevate ma abbiamo rischiato di avere Star Trek Beyond ad agosto.. e, ovviamente, anche questa volta, noi fan ci siamo dovuti muovere singolarmente per ottenere il risultato sperato, ossia la proiezione in sala in contemporanea USA (anzi meglio, un giorno prima!).
    Tanto premesso, invece di pensare a portare come ospiti ai vostri raduni illustri comparse di episodi dimenticati o altre personalità inutili, avreste dovuto diffondere a pioggia lo sdegno e smuovere mezzo mondo di fronte all’iniziale preoccupante annuncio della proiezione di Star Trek nella settimana di ferragosto.
    Ormai sono più interessanti le news della rivista Aste Giudiziarie piuttosto che quelle della vostra bacheca.
    Scusate il disturbo, ora potete tornare a parlare dei costumini e del grande buffet della prossima reunion e a battagliare per accaparrarvi il prossimo “ospitone”.

    1. Nicola

      Interessante. Cosa hai fatto da trent’anni a questa parte?

      1. Hal9000

        Ho visto Star Trek.
        E voi? Tutto il tempo a cucire i costumini?

    2. roboGranchietto

      HAL9000, non sei nuovo/a a queste uscite, ma considera che queste manifestazioni sono un’occasione per stare insieme e condividere una passione. E poi che ne sai che lo STIC non si sia attivato per ottenere l’anticipazione dell’uscita del nuovo film? Probabilmente hanno agito nell’ombra e mosso i fili giusti…
      (\/) |*_*| (\/)

      1. roboGranchietto

        certo è strano che lo STIC non abbia: 1) pubblicato la notizia dell’uscita quasi ferragostina del film; 2) pubblicato la notizia della anticipazione a luglio. Viene effettivamente il sospetto che con la prima notizia si sarebbe attirata la critica di non fare abbastanza e/o non avere abbastanza influenza e che con la seconda si sarebbe presa dei meriti che probabilmente non ha. Per questo forse ha deciso di tacere sulla questione (anzi a dirla tutta una notizia sulla uscita di luglio – ma senza fare riferimento all’uscita precedentemente fissata ad agosto! – era stata inzialmente pubblicata, e poi rimossa, chissà perché…)

        1. Hal9000

          Ecco, è proprio questo che intendevo!
          Il presente (e non solo presente, visto che sono anni ormai che si evidenziano mancanze ed assenze dello STIC) è assolutamente DISASTROSO.
          Abbiamo una situazione bluray catastrofica dove gli italiani vengono trattati peggio del Burundi ed addirittura passa in secondo piano l’uscita dell’ultimo film di Star Trek ad AGOSTO, che nel mondo del cinema in generale rappresentava un evento a dir poco inconcepibile e inusuale degno di scatenare una sommossa popolare per chi ama Star Trek (e il cinema).
          Ma chi se ne importa no?! Evidentemente siamo in pochissimi a vedere ancora Star Trek.

          1. Nicola

            Quando dico dov’eri negli ultimi trent’anni mi riferisco a quando ci si riunì per le prime convention; quando ci si offrì ai soci di procurare materiale all’estero; quando si andò a bussare a Fininvest per correggere gli errori di doppiaggio; quando si iniziarono le convention insegnando negli anni a seguire come si faceva agli altri gruppi nascenti; quando vennero gestite le copertine dei dvd; …e potrei andare avanti per ore. Oggi accendi il pc fai due post sul web e credi di aver salvato Star Trek. Ma ANDARE alla Universal non ti è venuto in mente. Andare a parlare con chi aveva deciso che Enterprise avesse venduto pochissimo in blu ray e per questo far capire che, seppur a denti stretti, uscire monchi è meglio che non uscire (per molti era meglio niente).
            Se, e ripeto Se abbiamo mancato in qualcosa, invece di fare a chi ce l’ha più grosso, non è più sano collaborare e proporre la petizione in maniera che la girassimo ai nostri soci? Non possiamo piangere di essere soli su un’isola quando il biglietto lo abbiamo acquistato noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*