Nuovo ospite scientifico alla StarCon 2018: Leonardo Testi

Il Comitato Organizzatore della StarCon 2018 continua con gli annunci degli ospiti scientifici presentando un nuovo conferenziere: Leonardo Testi.

Il suo intervento ha come titolo “Tra realtà e immaginazione: altri mondi abitabili, come e dove trovarli?” e viene riassunto nella seguente descrizione: “La possibile esistenza, la ricerca e la possibile esplorazione di altri mondi hanno da sempre colpito l’immaginazione degli uomini. I racconti e i film di fantascienza ci hanno dipinto un Universo pieno di pianeti abitati ben prima della scoperta dei primi pianeti al di fuori del nostro Sistema Solare. Scoprire e studiare un pianeta “extra-solare” è un’impresa non facile, che ha richiesto un notevole impegno da parte degli astronomi.
In questo incontro discuteremo che cosa davvero si sa dei pianeti “extra-solari” oggi, come si trovano e come se ne studiano le caratteristiche. Parleremo anche dell’impresa più affascinante: la ricerca di pianeti che potrebbero avere le caratteristiche giuste per l’emergere della vita”.

Leonardo Testi è Full Astronomer all’European Southern Observatory e Dirigente di Ricerca presso l’INAF-Osservatorio Astrofisico di Arcetri. È responsabile per la partecipazione europea all’Atacama Large Millimeter/submillimeter Array e presidente per il triennio 2018-2020 della Divisione Mezzo Interstellare e Universo Locale dell’Unione Astronomica Internazionale. Lo studio della formazione dei sistemi planetari e la chimica del mezzo interstellare sono tra i suoi principali interessi scientifici.

L’orario della conferenza lo potrete trovare nel programma in via di completamento nel sito della StarCon.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.