Star Trek è un prodigio!

Sappiamo tutti che è in cantiere una serie animata, “Star Trek Lower Decks”, e che malgrado il rallentamento dei lavori dovuto al CoViD-19 dovrebbe ancora debuttare su CBS All Access entro la fine del 2020.

E’ forse un po’ meno noto, però, che da qualche tempo la CBS ha dato l’OK a un’altra serie animata, destinata questa volta a Nickelodeon, la rete tematica dedicata ai bambini.

Non è ancora stato annunciato ufficialmente, ma, secondo un articolo del Wall Street Journal del 22 Gennaio scorso, dovrebbe intitolarsi Star Trek: Prodigy, un titolo di cui la CBS ha registrato il trademark nel Settembre 2019.
https://www.trademark247.com/star%2Btrek%3A%2Bprodigy-88429213-1.html

“Prodigy” sarà scritta e prodotta dai fratelli Kevin e Dan Hageman, noti per la serie Ninjago: Masters of Spinjitzu e per Trollhunters: I racconti di Arcadia, nonché per aver collaborato a Lego Ninjago: Il Film e a The Lego Movie, e avrà come protagonisti un gruppo di ragazzi sbandati che trovano una nave della Flotta Stellare alla deriva, e la usano per vivere nuove avventure, alla ricerca di un riscatto e di un significato da dare alle loro vite.

La serie verrà realizzata da CBS Eye Animation, il nuovo studio di animazione della CBS, in collaborazione con Secret Hideout e Roddenberry Entertainment. Alex Kurtzman, Heather Kadin, Katie Krenz, Rod Roddenberry e Trevor Roth ne saranno gli Executive Producers, assieme ai fratelli Hageman.

i fratelli Hageman, creatori e produttori di “Star Trek: Prodigy”.

“Prodigy” entrerà presto in lavorazione. Secondo il sito TrekReport, infatti, la rete è già alla ricerca di nuovi talenti, e in particolare di Storyboard Artists, Environmental Artists, CG Modelers e Prop Designers.
Il lancio di questa nuova serie è previsto per il 2021, e come si è detto, verrà diffusa su Nickelodeon. Speriamo quindi che trovino in fretta il personale creativo di cui hanno bisogno.

Si preannuncia una gran scorpacciata di materiale Trek per il futuro, con le due serie animate che si uniranno alle serie “live”, le già esistenti Star Trek: Discovery e Star Trek: Picard, e le già annunciate Star Trek: Strange New Worlds e Star Trek: Section 31.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.