La Paramount annuncia la “primavera” di Star Trek!

A meno di ulteriori cambi di rotta, la Paramount ha annunciato ieri (18 gennaio) la programmazione delle serie di Star Trek per la primavera e l’inizio dell’estate. Con conferme e rinnovi.

Attualmente è in corso Star Trek: Prodigy, e rimangono ancora tre episodi che concluderanno il primo arco narrativo, il 3 Febbraio. Sono previsti altri dieci episodi per questa prima stagione, e usciranno  più tardi nel corso dell’anno, ma non è stata ancora annunciata una data.

La settimana dopo, il 10 Febbraio, vedrà il ritorno di Star Trek: Discovery, la serie ammiraglia di Paramount Plus, con sei nuovi episodi che comporranno la seconda metà della quarta stagione (per un totale di tredici, come la stagione precedente) fino al 17 marzo.

La Paramount ha confermato inoltre che Discovery è stata rinnovata per una quinta stagione (stiamo parlando naturalmente del 2023), e un particolare è stato già rivelato: durerà purtroppo “solo” dieci episodi, adeguandosi quindi allo standard delle altre serie in produzione.


Slitta di conseguenza la seconda stagione di Star Trek: Picard, composta – come la prima – da dieci episodi. Inizialmente annunciata per Febbraio, debutterà invece il 3 Marzo: per le prime tre settimane l’ex capitano della Enterprise –D si sovrapporrà quindi a Discovery, e avremo di nuovo – anche se per poco – due episodi di Star Trek alla settimana, come avveniva negli anni novanta (quando per tutti i sette anni Deep Space Nine andò in onda in contemporanea prima con The Next Generation e poi con Voyager).

In assenza di ulteriori notizie è da presumere che qui in Italia (come in tutto il mondo al di fuori del Nord America) vedremo Picard ancora su Amazon Prime Video, come è avvenuto per la precedente stagione.
Come sappiamo da qualche tempo, è già in lavorazione la terza stagione, e probabilmente vedrà la luce anch’essa nel 2023.

Per il 5 Maggio – lo stesso giorno del finale di stagione di Picard – è stato annunciato il debutto dell’attesissima Star Trek: Strange New Worlds, che vedrà tornare trionfalmente in televisione la U.S.S. Enterprise, la storica nave dalla quale è iniziato tutto. Al comando troveremo il predecessore di Kirk, il capitano Christopher Pike, che dopo cinquantasette anni diventa finalmente protagonista di una serie (il primo “pilot” di Star Trek, “The Cage”, venne finito di girare nel 1965). Assieme a Pike (Anson Mount) torneranno anche il giovane Spock (Ethan Peck) e il primo ufficiale Una (che i “vecchi” fan conoscevano solo come Numero Uno), assieme ad altri personaggi familiari che rivedremo con nuovi volti, in dieci episodi che dureranno fino al 7 Luglio.

Ancora prima di debuttare, Strange New Worlds è stata già rinnovata per una seconda stagione, attualmente in pre-produzione (secondo Production Weekly le riprese inizieranno questo Febbraio), e che naturalmente non vedremo prima dell’anno prossimo.

Resta infine la terza stagione di Star Trek: Lower Decks, prevista per la prossima estate (presumibilmente ad Agosto, come gli anni scorsi). L’equipaggio della U.S.S. Cerritos continuerà poi a viaggiare anche nel 2023, dal momento che è stata confermata ufficialmente la quarta stagione.

E noi, quando vedremo tutto questo ben di dio? Tutto dipende dai piani di Paramount Plus per l’Italia. Lower Decks continuerà a venire distribuita da Amazon Prime? Strange New Worlds sarà disponibile su Pluto TV, come Discovery? E dove (e quando) potremo vedere Prodigy, tuttora inedita nel nostro paese?

Nell’attesa segnamoci queste date. Ecco il programma valido per la diffusione su Paramount Plus:

20 Gennaio: Prodigy 1.08
27 Gennaio: Prodigy 1.09
3 Febbraio: Prodigy 1.10
10 Febbraio: Discovery 4.08
17 Febbraio: Discovery 4.09
24 Febbraio: Discovery 4.10

3 Marzo: Discovery 4.11 – Picard 2.01
10 Marzo: Discovery 4.12 – Picard 2.02
17 Marzo: Discovery 4.13 – Picard 2.03
24 Marzo: Picard 2.04
31 Marzo: Picard 2.05

7 Aprile: Picard 2.06
14 Aprile: Picard 2.07
21 Aprile: Picard 2.08
28 Aprile: Picard 2.09

5 Maggio: Picard 2.10 – Strange New Worlds 1.01
12 Maggio: Strange New Worlds 1.02
19 Maggio: Strange New Worlds 1.03
26 Maggio: Strange New Worlds 1.04

2 Giugno: Strange New Worlds 1.05
9 Giugno: Strange New Worlds 1.06
16 Giugno: Strange New Worlds 1.07
23 Giugno: Strange New Worlds 1.08
30 Giugno: Strange New Worlds 1.09

7 Luglio: Strange New Worlds 1.10

Più avanti nel corso dell’anno: Lower Decks, terza stagione (10 episodi)
Più avanti nel corso dell’anno: Prodigy, prima stagione (seconda parte, 10 episodi)

Chiudiamo riportando le parole di Alex Kurtzman, il “nuovo grande uccello della galassia”, che hanno accompagnato gli annunci odierni.
“Quattro anni fa abbiamo promesso di far diventare Star Trek qualcosa che non c’era mai stato prima; e grazie all’incredibile lavoro dei nostri talentuosi showrunner, sceneggiatori e registi – con lo straordinario supporto dei CBS Studios e di Paramount + – stiamo mantenendo la parola. Le nostre attuali serie ora sono ben definite per il futuro, mentre lavoriamo per costruire la prossima fase di programmazione “Trek” per gli anni a venire”


L’accenno di Kurtzman a una “prossima fase” è intrigante, e sappiamo che sono nel cassetto nuove serie ancora, come quella dedicata alla Sezione 31, di cui si parla da tempo, e anche una ambientata all’accademia della Flotta Stellare. Come abbiamo riportato qualche mese fa, altri marchi sono stati depositati presso lo U.S. Patent and Trademark Office, ma solo il tempo potrà dirci se diventeranno realtà.

Il futuro è già iniziato. Mettiamoci seduti e comodi, e vediamo come continua.

Fonti:
https://trekmovie.com/2022/01/18/star-trek-discovery-renewed-for-season-5-premiere-dates-announced-for-picard-and-strange-new-worlds/
https://blog.trekcore.com/2022/01/star-trek-spring-schedule-picard-strange-new-worlds-discovery-lower-decks-renewals/

Articoli correlati

  1. Gene Roddenberry Centennial

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.