Premio letterario Omega Short – La premiazione

La prima edizione del concorso letterario Omega Short ha avuto il suo epilogo alla Starcon 2022. Nella serata di sabato, prima della sfilata dei costumi, davanti a tutti i partecipanti alla convention e a una Giulia Santilli versione cosplay (ovviamente con il costume di Capitan Killy), sono stati consegnati gli attestati di partecipazione a tutti gli autori dei racconti presenti alla serata e, ai primi tre finalisti, delle targhe a ricordare la posizione raggiunta grazie al loro talento e al loro racconto.

Al 3° posto si è posizionata Cristina Fumagalli con il racconto “The Heart of Virtue/Cuore di Guerriero”, un intrigante storia di Stargate con un tocco di Star Trek. Una bella scrittura ha reso il tutto molto godibile, facendoci viaggiare con lo Stargate e con la squadra SG-1. Complimenti a Cristina per il suo terzo posto in questo concorso.

Al 2° posto è arrivato Maurizio Carnago con “La Furia del Titano”, una storia su Doctor Who davvero interessante e “strana”, come tutte le avventure del Dottore.

Maurizio scrive davvero in maniera coinvolgente e troverete, nella sua storia, tutti gli elementi che fanno di Doctor Who una grande serie. Insomma, vi sembrerà di essere sul Tardis. Bravo Maurizio, un secondo posto meritatissimo.

Al 1° posto si è classificata Gabriella Cordone Lisiero con il suo “Viaggio Sulle Corde di un Violino”, un’incantevole storia di viaggi nel tempo grazie alla musica e al Doctor Who, pronto a risolvere la situazione. Un racconto che scivola dolcemente come le note musicali su di uno spartito. Gabriella ci ha regalato un piccolo gioiello di scrittura che dovremmo custodire gelosamente. Davvero una penna sopraffina.

A Gabriella è andata la targa come miglior racconto per questa edizione e il suo videomessaggio di ringraziamento, visto che non poteva essere presente alla Starcon, è stato davvero bello ed emozionante.

Lo Staff di Omega Short, la Sezione Editoriale dello STIC-AL e tutti i club organizzatori della Starcon vogliono ringraziare gli scrittori e gli illustratori che ci hanno inviato i loro racconti ed elaborati grafici da associare ad ogni storia e vogliamo ringraziare anche tutto il pubblico presente in sala che ha seguito la premiazione.

Siamo contenti del risultato ottenuto con questa prima edizione, dell’antologia dei racconti, inclusi gli elaborati grafici realizzati ad hoc, edita da Ultimo Avamposto Editore che ringraziamo enormemente per aver creduto fin da subito nel progetto e ci auguriamo che alla prossima edizione arrivino ancora più racconti e che questo concorso letterario possa davvero far uscire allo scoperto tutti quelli che hanno una storia nel cassetto o che vogliano cimentarsi per la prima volta nella scrittura.

Omega Short nasce proprio per questo, dare al primo ambito in cui è nata la fantascienza, la parola scritta, la possibilità di avere un posto anche alla Starcon ed essere apprezzata come tutti i film e le serie TV che noi tutti tanto amiamo.

Restate sintonizzati nei nostri canali social, perché presto vi daremo conto di nuove iniziative targate Omega.

Naturalmente potete trovare il libro nello store online di Ultimo Avamposto e nella pagina della sezione editoriale nel stio dello STIC-AL

http://www.stic.it/edit/stic_editoriale.html

Articoli correlati

  1. Gene Roddenberry Centennial

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.